Vai al contenuto
Home » Colpa Delle Favole (album) » I Tuoi Particolari (single)

I Tuoi Particolari (single)

I Tuoi Particolari 2019
Pubblicità

Artist: Ultimo
Released: February 5,2019
Genre: Pop
Language: Italian
Label: Honiro
Recorded at the: Milan,Italy EU
Album: Colpa delle FavoleSanremo 2019
Video Publication date: February 6, 2019
Video producer: Emanuele Pisano, Alessandro Guida,Antonio Di Giuseppe, Andrew Superview , Rocco Buonvino , Roberto Urbani , Nicola Natali, Fulvio Compagnucci,Elena Andreutti, Michela Terzaghi , Ivan Portelli ,Andrea Vitiello ,Noemi Intino ,Claudia De Simone , Chiara Amodei,Annalisa Espositore , Stefano Franzè ,Daria Alvaro,Lorenzo Graziani ,Davide Colucci Maria Malandrucco, Daniele Pesce, Marbjeena Imeray, Danilo Arena, Elisa Ceccarelli, Carola Said, Adriano Cassio, Niccolo Blansieri, Claudio Pisano, Olimpia Sales, Maurizio Ravallese, Matteo Ottaviani, Mirco Mercatelli, Marta Valente, Sara di Marco, Gabriele Ottaviani, Francesco Migliorati, Virginia Trischitta
Prize:

  • February 9, 2019 69°Festival Della canzone Italiana Sanremo 2019Second place
  • February 9, 2019 TIM Music – Music track most listened to in streaming in Tim Music.

Video


I Tuoi Particolari

È da tempo che non sento più
La tua voce al mattino che grida bu
E mi faceva svegliare nervoso ma
Adesso invece mi sveglio e sento che
Mi mancan tutti quei tuoi particolari
Quando dicevi a me
Sei sempre stanco perché tu non hai orari


È da tempo che cucino e
Metto sempre un piatto in più per te
Sono rimasto quello chiuso in sé
Che quando piove ride per nascondere
Mi mancan tutti quei tuoi particolari
Quando dicevi a me
Ti senti solo perché non sei come appari


Oh, fa male dirtelo adesso
Ma non so più cosa sento
Se solamente Dio inventasse
Delle nuove parole potrei dirti che
Siamo soltanto bagagli
Viaggiamo in ordini sparsi
Se solamente Dio inventasse delle nuove parole
Potrei scrivere per te nuove canzoni d’amore
E cantartele qui


È da tempo che cammino e
Sento sempre rumori dietro me
Poi mi giro pensando che ci sei te
E mi accorgo che oltre a me non so che c’è
Che mancan tutti quei tuoi particolari
Quando dicevi a me
Sei sempre stanco perché tu non hai orari


Oh, fa male dirtelo adesso
Ma non so più cosa sento
Se solamente Dio inventasse
Delle nuove parole potrei dirti che
Siamo soltanto bagagli
Viaggiamo in ordini sparsi
Se solamente Dio inventasse delle nuove parole
Potrei scrivere per te nuove canzoni d’amore
E cantartele qui


Fra i miei e i tuoi particolari
Potrei cantartele qui
Se solamente Dio inventasse
Delle nuove parole potrei dirti che
Siamo soltanto bagagli
Viaggiamo in ordini sparsi
Se solamente Dio inventasse delle nuove parole
Potrei scrivere per te nuove canzoni d’amore
E cantartele qui
Potrei cantartele qui

Writers:Niccolò Moriconi

Enable Notifications OK No thanks