Vai al contenuto
Home » Magmamemoria MMXX (Album) » Tikibombom (Single)

Tikibombom (Single)

Tikibombom 2020
Pubblicità

Artist: Levante
Released: February 6, 2020
Genre: Pop
Language: Italian
Label: Warner Music Group Warner Music Italy
Recorded at the: Turin, Piedmont, Italy EU
Album: Sanremo 2020, Magmamemoria MMXX
Video Publication date: February 6, 2020
Video producer: Giacomo Triglia , Matteo Stefani, Andrea Biscaro ,Edoardo Bolli ,Matilde Composta ,Tommaso Spagnoli ,Andrea Vetralla,Pietro Comini ,Bartolomeo Pellino ,Beppe Torsello , Giulia Pacioni ,Irene Simoncini ,Giulia Dal Bon, Yunes Calore ,Thais Montessori Brandão ,Yasmin Maiara, Leite de Melo, Federica Mazzuchelli ,Michela di Viesti , Valter Gazzano ,Grazia Cassanelli, Grant Hairdresser,Mary Parpinel ,Paola D’Alesio ,Simone Baroni ,Davide Telleri ,Davide Telleri, Elena Bellopede, Andrea Cavalieri, Costanza Gattuso, Alessandra d’Angelo, Alice Pilenga, Nicolò Melacarne, Martina Stradella, Christian Maesani, Ida Bilancia Aurora Monachesi, Martina Tondo, Sara Scoponi, Stefania Favero, Ginevra Oldani, Alessandra Boschello, Michele Anastasi, Giammarco Capogna, Valentina Ferreri, Niccolò Di Stani, Anna Menafro, Maria Coniglio,Alma Malara ,Michael, Giada, Valentina, Carolina, Sara, Raysa, Noemi, Ignacio, Giorgio, Gregorio, Ylenia, Beatrice, Veronica, Laura,Alan Zacchetti ,Samuele Piacenza, Stefano Arosio ,Mario Zacchetti,Alessandro Panzeri, Lorenzo Massa Saluzzo,Giacomo Triglia, Edoardo Bolli ,Agnese Incurvati, Anna Maria Modica ,Arturo De Rose
Prize:

Video


Tikibombom

Ciao tu, animale stanco
Sei rimasto da solo
Non segui il branco
Balli il tango mentre tutto il mondo
Muove il fianco sopra un tempo che fa
Tikibombombom
Hey tu, anima indifesa
Conti tutte le volte in cui ti sei arresa
Stesa al filo teso delle altre opinioni
Ti agiti nel vento
Di chi non ha emozioni
Mai più, è meglio soli che accompagnati
Da anime senza sogni pronte a portarti con sé, giù con sé.
Laggiù, tra cani e porci,
Figli di un Dio minore pronti a colpirci
Per portarci giù con sé, giù con sé.
Noi, siamo luci di un’altra città
Siamo il vento e non la bandiera, siamo noi.
Noi, siamo gli ultimi della fila
Siamo terre mai viste prima, solo noi
Ciao tu, freak della classe
“Femminuccia” vestito con quegli strass
Prova a fare il maschio
Ti prego insisto
Fatti il segno della croce e poi
Rinuncia a Mefisto
Hey tu, anima in rivolta
Questa vita di te non si è mai accorta
Colta di sorpresa, troppo colta
Troppo assorta, quella gonna è corta
Mai più, è meglio soli che accompagnati
Da anime senza sogni pronte a portarti con sé, giù con sé.
Noi, siamo luci di un’altra città
Siamo il vento e non la bandiera, siamo noi.
Noi, siamo gli ultimi della fila
Siamo terre mai viste prima, solo noi
Noi siamo angeli rotti a metà
Siamo chiese aperte a tarda sera, siamo noi.
Noi, siamo luci di un’altra città
Siamo il vento e non la bandiera, siamo noi.
Noi, siamo gli ultimi della fila
Siamo terre mai viste prima, solo noi
Noi siamo l’ancora e non la vela
Siamo l’amen di una preghiera, siamo noi.
Ciao tu, animale stanco
Sei rimasto da solo
Non segui il branco
Balli il tango mentre tutto il mondo
Muove il fianco sopra un tempo che fa
Tikibombombom

Writers: Claudia Lagona

Enable Notifications OK No thanks