Vai al contenuto
Home » Oggi Più Che Mai (album)

Oggi Più Che Mai (album)

Artist: Thomas
Released: May 19, 2017
Genre: Pop
Language: Italian – English
Label:Warner Music GroupWarner Music italy
Prize:

  • Federazione Industria Musicale Italiana FIMI (Gold Platter +25.000)

Track listings:

  • 1 – Scusa –  Thomas Bocchimpani, Vittorio Conte (1 Extract)
  • 2 – NormalitàStash, Alex Trecarichi (2 Extract)
  • 3 – Why Stash, Alex Trecarichi
  • 4 – Oggi Più Che MaiStash, Alex Trecarichi
  • 5 – Persone Come TeStash, Alex Trecarichi
  • 6 – Fast Car – Tracy Chapman
  • 7 – Hai Delle Isole Negli Occhi – Tiziano Ferro

Scusa

Ti sentirai sempre più giù
e aspetterai soltanto un cielo blu
per me è difficile

dirti che, sarà…
sempre più facile fingere, con te.

ora non ti cercherò
forse mi ci abituerò
scusa ma non voglio perdere più
ricucirmi l’anima
forse non m’importerà
scusa ma non posso darti di più
darti di più

Mi porterai dove sei tu
E noterai malinconia
Resta un’immagine che parlerà di noi
Tra quelle pagine di storie che non c’è

ora non ti cercherò
forse mi ci abituerò
scusa ma non voglio perdere più
ricucirmi l’anima
forse non m’importerà
scusa ma non posso darti di più
darti di più

Restare soli ancora un altro po’
quello che mancherà di te
ti giuro il resto non mi incanterà più.

ora non ti cercherò
forse mi ci abituerò
scusa ma non voglio perdere più
ricucirmi l’anima
forse non m’importerà
scusa ma non posso darti di più
darti di più
ora non ti cercherò
forse mi ci abituerò
scusa ma non voglio perdere più
ricucirmi l’anima
forse non m’importerà
scusa ma non posso darti di più
darti di più.

Writers:  Thomas Bocchimpani, Vittorio Conte


Video

Normalità

Vivere e non replicare
I giorni preferiti
Se dovrò ascoltarti lo farò
Rimarrà soltanto l’odio
E cuori indeboliti
Se dovrò fidarmi fallirò
Sarà la gravità a portarmi dove vorrò (dove vorrò)
Sarà complicità e non mi basterà mai (basterà mai)

Non so dove liberare te
Non so come illudere i pensieri
Non so dove ritrovare te
Non so come tornare alla normalità

Diventare trasgressivo
Quello che tu dici
Se dovrò cambiare riuscirò
Nel frattempo ho preferito sogni garantiti
Se dovrò raggiungerli potrò
Sarà banalità ma è quello che io vorrò (che io vorrò)
Sarà eccessività e non mi passerà mai (passerà mai)

Non so dove liberare te
E non so come illudere i pensieri
Non so dove ritrovare te
E non so come
Non so dove liberare te
Non so come illudere i pensieri
Non so dove ritrovare te
Non so come tornare alla normalità
Non so dove
Liberare
Liberare
Non so come illudere i pensieri
Non so dove ritrovare te
Non so come tornare alla normailtà
Non so dove
Non so come
Non so dove
Non so come
Tornare alla normailtà

Writers:Stash, Alex Trecarichi


 Why

E non m’importa se mi ferirai
Oramai, sai com’è
E sento stretta la tua intimità

Ora che, sei con me
Why

Ti perdo e ti riavrò
Why
E non mi stancherò
Why
Di non decidere
Why why why why why
Tu fermami se puoi
Why
Inseguimi se vuoi
Why
Sarà difficile
Why why why why why

Ti confesso a volte cambio le idee
Ma resta solamente il marcio che è in me
E servirà del tempo per guarire
Per prendermi ogni segno o parte di te
Why why why

Non trova pace la mia identità
Oramai, sai com’è
Fra riflessioni ed insincerità
Ora che, sei con me
Why In fondo è inutile
Why
Provare a dirti che
Why
Io non ti rivivrei
Why why why why why
E non ti aspetterò
Why
Per questa volta no
Why
Rimani quel che sei
Why why why why why

Ti confesso a volte cambio le idee
Ma resta solamente il marcio che è in me
E servirà del tempo per guarire
Per prendermi ogni segno o parte di te
Ogni parte di te
No no no no
Why why why why why
Why

Ti perdo e ti riavrò
Why E non mi stancherò
Why
Di non decidere
Why why why why why
Tu fermami se puoi
Why
Inseguimi se vuoi
Why
Sarà difficile
Why why why why why

Ti confesso a volte cambio le idee
Ma resta solamente il marcio che è in me
E servirà del tempo per guarire
Per prendermi ogni segno o parte di te

Ti confesso a volte cambio le idee
Ma resta solamente il marcio che è in me
E servirà del tempo per guarire
Per prendermi ogni segno o parte di te
Ogni parte di te
Ogni parte di te
Why why why

Writers: Stash, Alex Trecarichi


Oggi Più Che Mai

A volte sei l’amore che mi spetta o che mi guiderà
L’esatto opposto nei miei fragili
Gesti indisponibili

E non ho fretta di raggiungerti
Allora so che resterai
Tra i desideri di magia che avvererai
Servirà una scelta, fidati
Di cose che non voglio più
Ed altre che non vuoi riprenderti oggi più che mai

Se tutto ha un senso come prima
Qualunque giorno senza vita
Quel tuo silenzio che fa male
D’introversioni e di paure
La differenza che farò per te
Solamente oggi più che mai

A volte sai, la gente finge e si dimentica di te
Ti lascia solo un vuoto e un po’ di polvere
Vorrei soltanto andarmene da qui
Correndo senza ostacoli e almeno non ti tratterò così oggi più che mai

Se tutto ha un senso come prima
Qualunque giorno senza vita
Quel tuo silenzio che fa male
D’introversioni e di paure
Tu dammi il tempo di capire
Se a te non posso rinunciare
La differenza che farò per te
Finalmente oggi più che mai

Se tutto ha un senso come prima
Qualunque giorno senza vita
Quel tuo silenzio che fa male
D’introversioni e di paure
Tu dammi il tempo di capire
Se a te non posso rinunciare
La differenza che farò per te
Finalmente oggi più che mai

Writers:Stash, Alex Trecarichi


Persone Come Te

Verrano giorni che
Cambierò realtà
Anche se non basterà

Saranno giorni che
Io vivrò a metà
Ma questo non mi salverà
E nel frattempo solamente preso le sembianze che
Adesso non restituisco alle persone come te

Le cose che non saprò dirti mai
Le cose che di te io non saprò
Scusa se ti ho deluso un po’

Senza più regole
Senza opportunità
Adesso che non ci sei tu

La verità restarti accanto non è stato facile
E non mi resta che rubare sogni e sicurezze in te

Le cose che non saprò dirti mai
Le cose che di te io non saprò
Scusa se ti ho deluso un po’
Chissà se poi pensarmi riuscirai
Il tempo forse ti costringerà
Rose nere e sabbia resterà

Resterà
Resterà
Resterà
Oh resterà
Resterà
Resterà

Oh, le cose che non saprò dirti mai
Le cose che di te io non saprò
Scusa se ti ho deluso un po’

Chissà se poi pensarmi riuscirai
Il tempo forse ti costringerà
Rose nere e sabbia resterà

Chissà se poi pensarmi riuscirai
Il tempo forse ti costringerà
Rose nere e sabbia resterà

Writers: Stash, Alex Trecarichi


Fast Car

You got a fast car
I want a ticket to anywhere
Maybe we make a deal

Maybe together we can get somewhere
Anyplace is better
Starting from zero got nothing to lose
Maybe we’ll make something
Me, myself I got nothing to prove

You see my old man’s got a problem
He live with the bottle that’s the way it is
He says his body’s too old for working
His body’s too young to look like his
My mama went off and left him
She wanted more from life than he could give
I said somebody’s got to take care of him
So I quit school and that’s what I did

So remember we were driving, driving in your car
Speed so fast I felt like I was drunk
City lights lay out before us
And your arm felt nice wrapped ‘round my shoulder
I had a feeling that I belonged
I had a feeling I could be someone, be someone, be someone

Writers: Tracy Chapman


 Hai Delle Isole Negli Occhi

Odio tante cose da quando ti conosco
E non ne conosco neanche il perché
Ma lo intuisco

Odio il mio nome solo senza il tuo
Ogni fottuto addio
Io odio quando ti odi e mi allontani perché

Hai delle isole negli occhi
E il dolore più profondo
Riposa almeno un’ora solo se ti incontro

E ti a-m-o e con le mani dico quello che non so
E tu mi a-m-i
Trama sintetica di una giornata storica

E tutto è perfetto
Tutto somiglia a te
E un anno va bellissimo
Bellissimo così com’è

Sei più forte di ogni bugia
E se la gente ferisce
E’ perché tu sei migliore e lo capisce bene
La tua timidezza non condanna, no no
Ma ti eleva da chi odia, chi ferisce e inganna

Tu hai delle isole negli occhi
E il dolore più profondo
Riposa almeno un’ora solo se ti incontro

E ti a-m-o e con le mani dico quello che non so
E tu mi a-m-i
Trama sintetica di una giornata storica

E tutto è perfetto
Tutto somiglia a te
E un anno va bellissimo
Bellissimo così com’è

Io non mento non importa cosa dicono
Nel silenzio guardo le anime che passano
E di queste anime tu sei la più speciale
Perché sorridi anche inseguita dal dolore
E ti a-m-o
Anche se soffri e poi pretendi non si veda
Quando vorresti che il sorriso tuo invertisse
La contro regola che regola le masse

E tu mi a-m-i
Dici che esistono solo persone buone
Quelle cattive sono solamente sole…
E forse è così

Hai delle isole negli occhi
E il dolore più profondo
Riposa almeno un’ora solo se ti incontro

E ti a-m-o e con le mani dico quello che non so
E tu mi a-m-i
Trama sintetica di una giornata storica

Hai delle isole negli occhi
E il dolore più profondo
Riposa almeno un’ora solo se ti incontro

E ti a-m-o e con le mani dico quello che non so
E tu mi a-m-i
Trama sintetica di una giornata storica

Hai delle isole negli occhi
E il dolore più profondo
Riposa almeno un’ora solo se ti incontro

Segnala un problema

Writers: Tiziano Ferro

Enable Notifications OK No thanks