Vai al contenuto
Home » Red » Un Pò Come La Vita (single)

Un Pò Come La Vita (single)

Pubblicità

Artist: Patty PravoBriga
Released: February 5,2018
Genre: Pop
Language: Italian
Label: Warner Music GroupWarner Music Italy
Recorded at the: Rome,Lazio,Italy EU
Album: Sanremo 2019Red
Video Publication date: February 7,2018
Video producer:
Gaetano Morbioli, Laura Sans Gassó, Mauro Pittarello,Peter Facchetti, Attilio Bertuccioli, Anna Zavatteri, Alberto Bonturi,Alessio Stefenato, Nicola Ricci,Simone Folco, Pablo Ardizzone , Massimo Ginesi,Valentina Paciotti,Alessandro Giliberti,Alina Pascaru
Prize:

Video


Un Pò Come La Vita

Un po’ come la vita 
Senza più sognare
Di esistenza e di ironia
E scivolare
E scivolare via
Come dire “ancora un po’”
E andare a cercare
Quella cosa che fa sempre un po’ più male

Ma che porta in un momento
A riconsiderare il vento
E poi gridare a me che non credo
Che il confine è l’unica cosa che non vedo 
Tu dove vuoi volare?
Hai tempo per pensare
Ma intanto dimmi almeno dove il cielo va a finire
Ricorda di giocare
E di portarti altrove
Io resto qui a capire come illuminarmi il cuore
Come illuminarci il cuore
Tu credi di volare 
Ma l’illusione della gioia toglie il fiato anche alla notte

Magari prova a immaginare che sul retro della vita
Ci sia un immagine più forte
E non mi basterà il ricordo
Vorrei trovarmi nell’esatta condizione
Di una luce alla stazione
Su un binario abbandonato
Dove il viaggio non è mai iniziato
Per poi gridare a me che non credo
Che l’orizzonte è l’unica cosa che non vedo 
Tu dove vuoi volare?
Hai tempo per pensare
Ma intanto dimmi almeno dove il cielo va a finire
Ricorda di giocare
E di portarti altrove
Io resto qui a capire come illuminarmi il cuore
Come illuminarci il cuore
Ridammi una notte che brilla
Invece di un cielo di corvi
Non ti ricordi 
Quando eravamo due corpi
Uniti nel prendere i colpi
Noi sapevamo come illuminarci 
Prima di prenderci a calci
Prima di metterci al collo
Pure le croci degli altri
Solo per assomigliarci
E poi gridarmi ancora che non credo 
Ma in questo tunnel così buio io non guardo indietro

E la fine è l’unica cosa che non vedo
Tu dove vuoi volare?
Hai tempo per pensare
Ma intanto dimmi almeno dove il cielo va a finire

Ricorda di giocare
E di portarti altrove
Io resto qui a capire come illuminarmi il cuore
Come illuminarci il cuore

Writers:Luca Leonor, Domenico Scuteri,Marco Rettani

Enable Notifications OK No thanks