Vai al contenuto
Home » Categoria » T » Thomas (Artist) » Thomas 18 Edition (album)

Thomas 18 Edition (album)

Pubblicità

Artist: Thomas
Released: May 4, 2018
Genre: Pop
Language: Italian
Label:Warner Music Italy
Prize:
Track listings:

  • 1 Non te ne vai mai
  • 2 Tutta la notte
  • 3 Libero
  • 4 Giovani diamanti
  • 5 Rallenty
  • 6 È un attimo
  • 7 Il sole alla finestra
  • 8 Colori e sogni
  • 9 Oasi
  • 10 Sheela
  • 11 Forti e deboli
  • 12 Ti amo / Tu ama me
  • 13 La tua metà
  • 14 Un altro bacio
  • 15 Non ridere di me
  • 16 Something Wrong

Video

Non te ne vai mai

Ora che il tempo porta l’estate
ed ogni giorno dura sempre di più
vorrei andarmene da qui ma dove
dov’è che vado se non ci sei tu
è naturale come respirare
come il passare lento delle ore
volerti sempre più vicino e senza niente a cui pensare
ti rincorro tra le luci, tra le voci
nelle tasche una tua foto e mille sogni infranti
sono qui di fronte a te mi guardi e non mi dici
perchè non mi vuoi più
Se ne vanno i giorni, conto i secondi
tutto passa in fretta, tu non passi
tu non te ne vai mai
no non te ne vai mai
come un tatuaggio sopra la pelle
come un desiderio tra le stelle
tu non te ne vai mai
no non te ne vai mai

E lo so che a volte può far male
dormire con la testa sul tuo cuore
è come volare intorno al sole
ci si può bruciare
è forse vero che devi cadere
se davvero poi ti vuoi rialzare
guardo i tuoi occhi prima di partire, vorrei già tornare
via lontano dalle luci e dalle voci
nelle tasche ho ancora quella foto di Parigi
sull’ultimo treno che mi porta via da noi
per non tornare più

Se ne vanno i giorni, conto i secondi
tutto passa in fretta, tu non passi
tu non te ne vai mai
no non te ne vai mai
come un tatuaggio sopra la pelle
come un desiderio tra le stelle
tu non te ne vai mai
no non te ne vai mai
In questo mondo pieno di strade
per raggiungersi o per scappare
si può anche ritornare e non lasciarsi mai più andare
e non lasciarsi mai più andare
e non lasciarsi mai più andare
e non lasciarsi mai più andare

Se ne vanno i giorni, conto i secondi
tutto passa in fretta, tu non passi
tu non te ne vai mai
no non te ne vai mai
come un tatuaggio sopra la pelle
come un desiderio tra le stelle
tu non te ne vai mai
no non te ne vai mai

Writers: Thomas


Tutta la notte

Tú eres mi loca
Tú eres mi loca
Tú eres mi loca

È già da un po’ che in testa ho solo te
In radio una canzone che mi parla di noi due
È già da un po’ che cerco un ordine
Ritrovarlo assieme a te
Sarà la mia ossessione, ah

Ti prego dammi retta
Sta volta non ho fretta
Rimarrò qui accanto a te
Lo sai che tu sei così speciale
Non ti farò del male
Lascia tutto, vieni con me
Tutta la notte

(Ooh ooh ooh)
Dammi la mano e non voltarti
Se hai paura di lasciarmi
Stringimi forte
(Ooh ooh ooh)
Se questo è un sogno non svegliarmi
Amo il modo in cui mi guardi

Sorridimi, infondo siamo complici
Riusciamo a farci male, male
E poi riprenderci
Ed è così che siamo ancora qui
Tutti soli sotto il cielo, ah
Bastava crederci

Mentre tutto cambia sei l’unica che balla
Siamo indivisibili
Ma non dirmi che pure noi dobbiamo scappare
Non ti farò del male
Lascia tutto, vieni con me
Tutta la notte

(Ooh ooh ooh)
Dammi la mano e non voltarti
Se hai paura di lasciarmi
Stringimi forte
(Ooh ooh ooh)
Se questo è un sogno non svegliarmi
Amo il modo in cui mi guardi

Tutta la notte
(Ooh ooh ooh)
Tú eres mi loca
Stringimi forte
(Ooh ooh ooh)
Tú eres mi loca
(Ooh-ooh ooh-ooh ooh-ooh ooh-ooh)

(Ooh ooh ooh)
Dammi la mano e non voltarti
Se hai paura di lasciarmi
Stringimi forte
(Ooh ooh ooh)
Se questo è un sogno non svegliarmi
Amo il modo in cui mi guardi

Tutta la notte
(Ooh ooh ooh)
Tú eres mi loca
Stringimi forte
(Ooh ooh ooh)
Tú eres mi loca

Writers: Thomas


 Libero

Oh, mi manchi sulla punta dell’orgoglio
È troppe volte che ti penso ma non voglio
E c’è qualcosa che mi spinge a non buttarmi

A restare calmo, senza preoccuparmi

Oh, mi piace che mi scappa dalle dita
Mentre ti guardo con quell’aria divertita
E quella foto poi chissà chi l’ha scattata
So che non dovevo, il solito imbranato

Che senso ha restare a controllarsi?
A legarsi per forza magari senza amarsi?
mi basterebbe solo poi bastarsi
Forse mi contraddico, ma sai cosa ti dico

Vorrei che fossi libera ma insieme a me
Che te ne andassi via senza un vero perché
Vorrei che uscissi a bere con i tuoi amici
Che mi scrivessi ubriaca, che non sai cosa dici
Solo per sapere se ti sto pensando
Che ti rivedo un giorno anche se non so quando
Vorrei che fossi libera ma insieme a me
Oh, libera ma insieme a me

Ho un milione di domande per la testa
Ma quando vedo te io trovo la risposta
Passare i giorni a fantasticare insieme
Di piani senza senso, invenzioni d’Archimede
Ho un diario con le storie che mi guardi
Ma a cosa serve se poi tanto non mi guardi?
E poi prendi la mia mano in mezzo a tutti
Mi stringi e mi racconti dei tuoi sogni brutti

Che senso ha restare a controllarsi?
A legarsi per forza magari senza amarsi?
Mi basterebbe solo poi bastarsi
Forse mi contraddico, ma sai cosa ti dico

Vorrei che fossi libera ma insieme a me
Che te ne andassi via senza un vero perché
Vorrei che uscissi a bere con i tuoi amici
che mi scrivessi ubriaca, che non sai cosa dici
Solo per sapere se ti sto pensando
Che ti rivedo un giorno anche se non so quando
Vorrei che fossi libera ma insieme a me
Che te ne andassi via senza un vero perché

E che tornassi con un ciao sul cellulare
Lasciandomi per ore da solo ad aspettare
E non c’è niente di male ad uscire con chi ti pare
Ho voglia di viaggiare ma ritornare da te
E che male può fare un po’ di spazio vitale
Se poi si può raccontare ad una come te
Vorrei che fossi libera ma insieme a me
Oh, libera ma insieme a me
Oh, libera ma insieme a me
Oh, libera ma insieme a me

Writers: Thomas


Giovani diamanti

Prendo troppo tempo a pensare
Se tu sei lo sbaglio da fare
Mento a me stesso quando dico

Sono riuscito a scordarmi di te

Lasciami stare, non mi chiamare
Se pensi che non funzionerà
Vuoi stare da sola perché hai paura
Che tutto questo finirà
Stai qui con me, dentro di te
Sono sicuro che ancora c’è una cosa speciale
Che non so spiegare
Provo soltanto se sto con te

Siamo giovani diamanti, siamo unici
E no non dare retta a questi stupidi
Prepara le valigie che ti porto dove il sole non ha sonno
Sogni ad occhi aperti, siamo giovani diamanti

Mi sveglio e poi prendo il telefono
Per vedere se mi hai scritto o no
Mi vesto, mentre esco spero che
Oh, stasera torno qui con te

Lasciami stare non mi chiamare
Se pensi che non funzionerà
Vuoi stare da sola perché hai paura
Che tutto questo finirà
Stai qui con me, dentro di te
Sono sicuro che ancora c’è una cosa speciale
Che non so spiegare
Provo soltanto se sto con te

Siamo giovani diamanti, siamo unici
E no non dare retta a questi stupidi
Prepara le valige che ti porto dove il sole non ha sonno
Sogno ad occhi aperti, siamo giovani diamanti

Indistruttibili
Siamo unici
Stringimi di più
Non ho paura del contatto se è con te
Sogni ad occhi aperti
Siamo giovani diamanti

Giovani diamanti
Giovani diamanti
Stringimi di più
Non ho paura del contatto se è con te
Sogno ad occhi aperti
Siamo giovani diamanti

Writers: Thomas


Rallenty

Un treno in corsa beffa il tempo e sfuma il panorama
Un disco appena messo è già all’ultima traccia
Mi piomba addosso quella data che era lontana

Lacrima nel posto di una piega sulla faccia

Quando non ci sei, quando non ci sei tu
Quando non ci sei, quando non ci sei tu

Il sole aspetta noi al momento del tramonto
Si ferma il mondo tutto intorno e forse anche Dio
Come in un rallenty
Tutti gli attimi si arrendono al tuo incantesimo
Che trasforma un attimo in un’eternità

Una meteora buca e brucia l’atmosfera
Classi all’uscita l’ultimo giorno di scuola
Ieri era inverno invece adesso è già primavera
Un’onda anomala spazza via ogni cosa

Quando non ci sei, quando non ci sei tu
Quando non ci sei, quando non ci sei tu

Il sole aspetta noi al momento del tramonto
Si ferma il mondo tutto intorno e forse anche Dio
Come in un rallenty
Tutti gli attimi si arrendono al tuo incantesimo
Che trasforma un attimo in un’eternità

Oh ah

Quando non ci sei, quando non ci sei tu
(Quando non ci sei)
Quando non ci sei, quando non ci sei tu
(Non ci sei)
Quando non ci sei, quando non ci sei tu

Il sole aspetta noi al momento del tramonto
Si ferma il mondo tutto intorno e forse anche Dio
Come in un rallenty
Tutti gli attimi si arrendono al tuo incantesimo
Che trasforma un attimo in un’eternità

Writers: Thomas


Video

È un attimo

E’ Un Attimo
È un attimo
È un attimo
Questa volta partirò
Spengo il mondo per un pò
Lontano dalla gente starò bene
Ogni giorno Lunedì
Pochi spazi liberi
Siamo stati troppo tempo assieme
Chissà quando imparerai
Che non passerai mai, passerai mai tu
Forse capirai
Se io non ci sarò, non ci sarò più
(Stavolta partirò)
Non lo ammetto ma ti perderò
(È un attimo, è un attimo)
Tutto il resto lo cancellerò
(È un attimo, è un attimo)
Noi distanti più di prima
Non so proprio con chi sei
Nel profondo si sospira
(È un attimo)
È finito il nostro già da un pò
(È un attimo, è un attimo)
Non è stata colpa mia
Ansia, fretta, gelosia
Niente e nessuno mi possiede
Ogni giorno scriversi
Mille cuori inutili
Se in fondo il mio non ti appartiene
Chissà poi se imparerai
Che non passerà mai, passerai mai tu
E forse capirai
Se io non ci sarò, no ci sarò più
(Stavolta partirò)
Non lo ammetto ma ti perderò
(È un attimo, è un attimo)
Tutto il resto lo cancellerò
(È un attimo, è un attimo)
Noi distanti più di prima
Non so proprio con chi sei
Dal profondo si sospira
(È un attimo)
È finito il nostro già da un pò
(È un attimo, è un attimo)
E tutto è come in un film
(Stavolta partirò)
Non lo ammetto ma ti perderò
(È un attimo, è un attimo)
Tutto il resto lo cancellerò
(È un attimo, è un attimo)
Noi distanti più di prima
Non so proprio con chi sei
Dal profondo si sospira
(È un attimo)
È finito il nostro già da un pò
(È un attimo, è un attimo)

Writers: Thomas


Il sole alla finestra

Video

Il Sole Alla Finestra

Il mondo è fuori alla finestra
La luce che in noi non entra più
La pioggia batte il temporale

E non controllo più il dolore
Sentirsi sempre più diversi
Cogliere tutto ciò che resta
No, non eri questa
Adesso metti un punto e basta

E, le parole
Sono solo buone scuse
Per fermare il tempo
E i silenzi in ogni abbraccio

Mentre
Cerco
Di sognare un posto
Ancora
Sento tutti quei ricordi addosso
Lascia
Stare
Non svegliarmi adesso
E quando provo a respirare è giorno
No non voglio
Non voglio
Non voglio

Il sole ora è alla finestra
Il cielo che non lo nasconde più
La luce batte il temporale
E ora il suo calore incanta

E le parole
Sono solo buone scuse
per fermare il tempo
E i silenzi in ogni abbraccio
Mentre
Cerco
Di sognare un posto
Ancora
Sento tutti quei ricordi addosso
Lascia
Stare
Non svegliarmi adesso
E quando provo a respirare è giorno
No, non voglio

Lascio il tempo alle promesse
E me ne accorgo solamente adesso
Quel disordine che dava
A tutto quanto un senso
La paura di nuotare
Affondo
Piango e non mi guardo
Sono io la mia cura
Sono io la mia cura

Mentre
Cerco
Di sognare un posto
Ancora
Sento tutti quei ricordi addosso

Lascia
Stare
Non svegliarmi adesso
E quando provo a respirare è giorno
No, non voglio
Non voglio
Non voglio
Non voglio
Non voglio
Non voglio

Writers: Thomas


Colori e Sogni

Tu che non credi che il “per sempre” sia per noi
Che ragioni e di valori non ne ho più
Dimmi cosa può tirarci su

A parlarti di felicità
Che non ricordo, che non ricordo
Ad immaginare dove sarai
Non me ne accorgo, non me ne accorgo

Anche se non vorrai
Colori e sogni attorno che formerai
Soltanto per un giorno
Sarà un’abitudine
Non serviranno neanche le parole
Soltanto per un giorno
Come per magia
Tutto si dimentica con le paure
Colori e sogni attorno

Ho perso il senso e il tempo di anni fa
Tra gli errori di una volta ci vivrai
Tu che di bianco e nero non lo apprezzerai
A pensarti nei miei giorni sai
Che ancora muoio, che ancora muoio
Ti trafigge sempre nell’anima,
Tra il bene e l’odio, tra il bene e l’odio

Anche se non vorrai
Colori e sogni attorno che formerai
Soltanto per un giorno
Sarà un’abitudine
Non serviranno neanche le parole
Soltanto per un giorno
Come per magia
Tutto si dimentica con le paure
Colori e sogni attorno

Tu vai
Colori e sogni attorno che formerai
Soltanto per un giorno

Writers: Thomas


Oasi

Guardo tutti che hanno fretta
Non penso abbiano una meta
Quando tutto cambierà

Chissà dove saremo noi
Sai non ti ho mai detto
Ma con te mi sento diverso
E se penso al paradiso
Penso solamente a te

Fuori si fa buio, buio e noi
Restiamo in piedi sulla sabbia che ci fa

Ballare al ritmo di un’onda
Sulla riva con la luna che ci illumina
Il mondo che ci circonda
Accanto a noi sembra un’oasi
Ballare al ritmo di un’onda
Tenerti stretta fino all’alba
Il mondo che ci circonda
Accanto a noi sembra un’oasi
Ballare al ritmo di un’onda

A volte basta chiudere gli occhi
Contare fino a dieci come se niente fosse
Prenderti per mano e farti sentire
Unica, unica, unica
Ed ho capito che basta uno sguardo
Quando si taglia un traguardo
Se non avessimo guardato oltre
Non ci saremmo incontrati mai

Fuori si fa buio, buio e noi
Restiamo in piedi sulla sabbia che ci fa

Ballare al ritmo di un’onda
Sulla riva con la luna che ci illumina
Il mondo che ci circonda
Accanto a noi sembra un’oasi
Ballare al ritmo di un’onda
Tenerti stretta fino all’alba
Il mondo che ci circonda
Accanto a noi sembra un’oasi
Ballare al ritmo di un’onda

Restiamo in piedi sulla sabbia che ci fa
Ballare al ritmo di un’onda
Sulla riva con la luna che ci illumina
Il mondo che ci circonda
Accanto a noi sembra un’oasi
Ballare al ritmo di un’onda
Tenerti stretta fino all’alba
Il mondo che ci circonda
Accanto a noi sembra un’oasi
Ballare al ritmo di un’onda

Accanto a noi sembra un’oasi
Ballare al ritmo di un’onda
Yeah, yeah, yeah,
Ballare al ritmo di un’onda

Writers: Thomas


Sheela

Non saprò mai se ciò che sento sia finzione o fantasia
E vado via, e vado via
Avverto sensazioni folli e mi abbandono insieme a te

Corriamo via, corriamo via
Tu lo sai, io lo so
Che non dimenticherò
Quello che ho vissuto insieme a te
Giocherò, riuscirai a capire il perché
Non sarò abbastanza mai per te

Questo suono partirà
La mia carica sei tu
So già che mi basterà
E adesso non mi fermo più

Sheela è il nome che mi fa sembrare tutto musica
Resto qui, seguimi
Un fiore nato in mezzo al fango inganna ogni mia realtà
Vivimi, sorprendimi

Tu lo sai, io lo so
Che io non mi arrenderò
Insegnami a guarire come te
Giocherò riuscirai
A portarmi al limite
Per danzare sulla cenere

Questo suono partirà
La mia carica sei tu
So già che mi basterà
E adesso non mi fermo più
No

E adesso non mi fermo più
So già che mi basterà

E adesso non mi fermo più
No
E adesso non mi fermo più
No, no no
E adesso non mi fermo più
No, no no, non mi fermo più
No, non mi fermo più
No

No, no no, non mi fermo più
Non mi fermo più
No, no no, non mi fermo più
Non mi fermo più

Writers: Thomas


Forti E Deboli

Devi credermi
Sarà sempre magico
Forti e deboli

Da che parte non lo so
Devi credermi
Come sempre
Mi rimani solo che tu
Sarà sempre magico

I sogni vanno fatti ad occhi aperti
Altri invece no
Quante scelte abbiamo fatto noi, noi
E quante volte no
Vivere al contrario
Con i giorni senza orario
Penso che sarebbe meglio con me
Ora che sai come aiutare a sollevarmi se

Devi credermi
Sarà sempre magico
Forti e deboli
Da che parte non lo so
Devi credermi
Come sempre
Mi rimani solo che tu
Sarà sempre magico
Sarà sempre magico
Sarà sempre magico
Yeah, yeah, yeah, yeah
Magico

Ti sentirai mancare l’aria
Ad ogni mossa che farò
Ta fili legni quasi rotti, secchi
Pesi che non controllerò
Io e te resteremo qui
Il tempo di capire per portarci al nostro primo incontro
Tradire la libertà per possedere te, possedere noi

Devi credermi
Sarà sempre magico
Forti e deboli
Da che parte non lo so
Devi credermi
Come sempre
Mi rimani solo che tu
Sarà sempre magico
No, no, no
Sarà sempre magico
No, no, no, no
Sarà sempre magico
Magico

Writers: Thomas


Ti amo/Tu Ama Me

Avrei cercato in ogni gesto
il silenzio prima di ogni esitazione
ma non ho avuto neanche il tempo

di lasciarmi dietro tutte le paure

Tu mi hai tenuto sullo sfondo
mentre cercavo un gesto più profondo
come se fosse semplice aspettarti
stringo i pugni per non perdermi

Così cercavo me
lontano fai perché
tutte le volte io
l’avrei rifatto ancora
perché ho scommesso in te
per ogni parte di me

Ti amo, tu ami te
ti amo, tu ama me
ti amo, tu ami te
ti amo, tu ama me
ti amo, tu ami te
ti amo, tu ama me

Avrei cercato nei tuoi occhi
di fermare il tempo
in cerca di un passato
per impedire un’altra fine
a tutto ciò che attorno a noi
sarà cambiato

Tu mi hai tenuto sullo sfondo
con la paura di perdermi un secondo
come se fosse giusto il mio aspettare
stringo i pugni per non perdermi

Così cercavo me
lontano dai perché
tutte le volte io
l’avrei rifatto ancora
perché ho scommesso in te
per ogni parte di me

Ti amo, tu ami te
ti amo, tu ama me
ti amo, tu ami te
ti amo, tu ama me
ti amo, tu ami te
ti amo, tu ama me
oh yeah

L’avrei rifatto ancora
Lavrei rifatto ancora

Ti amo, tu ami te

L’avrei rifatto ancora
Lavrei rifatto ancora

Così cercavo me
lontano dai perché
tutte le volte io
lavrei rifatto ancora
perché ho scommesso in te
per ogni parte di me

Ti amo, tu ami te
ti amo, tu ama me
ti amo, tu ami te
ti amo, tu ama me
ti amo, tu ami te
ti amo, tu ama me
ti amo, tu ami te
ti amo, tu ama me

Perché ho scommesso in te
l’avrei rifatto ancora

Writers: Thomas


La Tua Metà

Dicevi “era tutto vero” e invece no
L’hai dimenticato dentro un battito
Prendo il vola ora che non ci sei più

Non ci più
Ricordo le serate solo io e te
E il desiderio di sfiorare il cielo
Ora mi guardo attorno, non so dove sei
Dimmi dove sei

Forse era solo un sogno, forse un’illusione
Infondo ti cerco ancora
Senza te mi perdo
E prendo il volo
E prendo il volo
Prendo il volo

Ti porterò oltre i tuoi limiti
Della complicità
E scoprirai che dentro l’anima
C’è ancora la tua metà
Prendo il volo

Dopo una tempesta arriva il sole
Non a caso io ci credo ancora
Aspettare mi fa troppo male sai
Un giorno capirai
Un bacio intenso che ora rimarrà
Dentro un diario che non apro più
Dammi solo un giorno, capirai che infondo, ci giriamo intorno

Forse era solo un sogno, forse un’illusione
Lo sai che ti cerco ancora
Senza te mi perdo
E prendo il volo
E prendo il volo
Prendo il volo
Ti porterò oltre i tuoi limiti
Della complicità
E scoprirai che dentro l’anima
C’è ancora la tua metà
Prendo il volo

Il tempo si ferma
La città diventa più bella
Sento già
il sole che si alza
Ma tu mi sembri diversa, non più la stessa
Il tempo si ferma
La città diventa più bella
Sento già il sole che si alza
Ma tu sei ferma ad un passo da me
E prendo il volo
Prendo il volo

Ti porterò oltre i tuoi limiti
Della complicità
E scoprirai che dentro l’anima
C’è ancora la tua metà
Prendo il volo
Dicevi “era tutto vero” e invece no
L’hai dimenticato dentro un battito
Prendo il vola ora che non ci sei più, non ci più
Ricordo le serate solo io e te
E il desiderio di sfiorare il cielo
Ora mi guardo attorno, non so dove sei
Dimmi dove sei

Forse era solo un sogno, forse un’illusione
Infondo ti cerco ancora
Senza te mi perdo
E prendo il volo
E prendo il volo
Prendo il volo
Ti porterò oltre i tuoi limiti
Della complicità
E scoprirai che dentro l’anima
C’è ancora la tua metà
Prendo il volo

Dopo una tempesta arriva il sole
Non a caso io ci credo ancora
Aspettare mi fa troppo male sai
Un giorno capirai
Un bacio intenso che ora rimarrà
Dentro un diario che non apro più
Dammi solo un giorno, capirai che infondo, ci giriamo intorno

Forse era solo un sogno, forse un’illusione
Lo sai che ti cerco ancora
Senza te mi perdo
E prendo il volo
E prendo il volo
Prendo il volo
Ti porterò oltre i tuoi limiti
Della complicità
E scoprirai che dentro l’anima
C’è ancora la tua metà
Prendo il volo

Il tempo si ferma
La città diventa più bella
Sento già
il sole che si alza
Ma tu mi sembri diversa, non più la stessa
Il tempo si ferma
La città diventa più bella
Sento già il sole che si alza
Ma tu sei ferma ad un passo da me

E prendo il volo
Prendo il volo

Ti porterò oltre i tuoi limiti
Della complicità
E scoprirai che dentro l’anima
C’è ancora la tua metà
Prendo il volo

Writers: Thomas


Un Altro Bacio

Il cuore lotta con la ragione
Tu che per me eri una su un milione
Non mi fidavo delle persone

Stai attento mi dicono
Non fa per te sei in pericolo
Suonano la nostra canzone
E ad ogni nota sale il dolore
Un’altra volta dentro in prigione
Usa il tempo per smettere
È meglio se lasci perdere
Tu ti nascondi, poi non mi rispondi
Ora io voglio la verità
Serve più tempo, ancora un momento
Vedrai tutto ciò finirà, oh

Baby mi ami oppure no, no
È un’occasione che ti do
Per non ripetere le solite banalità

Baby mi ami oppure no, no
Stavolta sai che me ne andrò
E un altro bacio per convincermi non basterà
Baby mi ami oppure no, no, no, no, no
Baby mi ami oppure no, no, no
Stavolta sai che me ne andrò

Se chiudo gli occhi e penso all’amore
Io vedo scritto solo il tuo nome
Rinchiuso in questa dolce illusione
Non mi riesco ad arrendere
Ed ora non so più fingere

Senza gloria né religione
Hai trasformato un sogno in errore
Niente mira a quella emozione
Tutto era così semplice
Ma ora è tempo di scegliere

Tu ti nascondi, poi non mi rispondi
E ora io voglio la verità
E serve più tempo, ancora un momento
Vedrai tutto ciò finirà, oh

Baby mi ami oppure no, no
È un’occasione che ti do
Per non ripetere le solite banalità, oh

Baby mi ami oppure no, no
Stavolta sai che me ne andrò
E un altro bacio per convincermi non basterà

Baby mi ami oppure no, no, no, no, no
Baby mi ami oppure no, no, no, no
Stavolta sai che me ne andrò

Writers: Thomas


Video

Non Ridere Di Me

Forse è tardi per capire ormai
Perdersi, lo so che mi cercherai
Se mi presti le parole

Io ti prendo
Questa notte sa di noi

Io di te non mi stanco mai
Perdersi e ritrovare gli occhi tuoi
Tra un milione di persone
Io ti prendo
Questa notte se lo vuoi

Come riuscirò senza te a sopravvivere
Non ridere di me
Come riuscirò senza te a sopravvivere
A vivere
Solo con te sto bene
Solo se stiamo insieme
Come riuscirò senza te a sopravvivere
Non ridere di me

Adesso cosa resterà
Io non mi fermerò pur di averti accanto
Risvegliare ciò che sei
Le cose più vere non le più fermare mai

Come riuscirò senza te a sopravvivere
Non ridere di me
Come riuscirò senza te a sopravvivere
A vivere
Solo con te sto bene
Solo se stiamo insieme
Come riuscirò senza te a sopravvivere
Non ridere di me

Aspetterò solo un attimo di eternità
Ti troverò dovessi usare cento vite sai
Ci riuscirò
Una come te
Non si dimentica
Non si dimentica
Come riuscirò senza te a sopravvivere
Non ridere di me

Come riuscirò senza te a sopravvivere
A vivere
Solo con te sto bene
Solo se stiamo insieme
Come riuscirò senza te a sopravvivere
Non ridere di me

Writers: Thomas


Something Wrong

Oh, when you choose
When i’ll go i’ll sing the blues
But don’t you know that somethings wrong with me
Oh, when you go
When i sing i’ll let you know
That somethings wrong with me

Oh, if you knew
That when i sing i sing for you
You’d know its true my love

Go, with the night
See your face in the moonlight
But don’t you know that nothings wrong with me
Dream like you do
When i dream i dream with you
But don’t you know that nothings wrong with me

Oh, if you knew
That when i sing i sing for you
You’d know its true my love

Oh, when you go
When i sing ill let you know
That somethings wrong with me

Writers: Jake Kennedy